LEA nuovo nomenclatore: un altro passo importante

È stato reso disponibile dal Ministero della Salute lo schema di decreto concernente la definizione delle tariffe dell’assistenza specialistica ambulatoriale e protesica.

Un aggiornamento atteso dal 2017 quando fu pubblicato il Dpcm che aggiornava i Lea e che va a sostituire il vecchio tariffario del 1996 per la specialistica e del 1999 per la protesica.

L’impatto stimato dal Governo è di circa 400 milioni di euro che serviranno ad arricchire la lista delle cure garantite dallo Stato.

Il documento del nuovo nomenclatore è stato inviato alla Conferenza Stato-Regioni per le valutazioni del caso, prima della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Un'importante novità, nel documento inviato alla Conferenza Stato-Regioni è presente il nuovo codice 11.99.5 IMPRINTING CORNEO-CONGIUNTIVALE (Cross linking corneale) che dovrebbe includere visita ed esami pre intervento, intervento e visite di controllo entro i 12 mesi.

Sarà da capire dove si "attererà" in merito ai codici della classe 22.03 Ausili ottici ed in particolare ai codici 22.03.06 occhiali, lenti oftalmiche, lenti a contatto.
Ne seguiremo gli sviluppi.